Corso-Vacanze 2012

Vuoi fare un’esperienza intensa  in compagnia di altre famiglie?

Durante il ponte dell’Ascensione (17-18-19 maggio) saremo in una casa-colonia a Bosco Gurin.

I bambini saranno seguiti da animatori durante il corso rivolto ai genitori intitolato “Il corpo: l’ascolto e il risveglio”

Questo, di fatto, è l’ultimo incontro di un ciclo, durato quattro anni di approfondimento sull’importanza della relazione con se stessi e gli altri, tra fiducia e limiti, tramite il proprio corpo. In ogni tipo di relazione che instauriamo, infatti, il nostro corpo è presente, ciò che però di sovente è assente è l’ascolto ai suoi messaggi.

Sotto la guida di Marina Bernardo Ciddio, counselor psico-corporeo, formatrice per adulti e mediatrice familiare (www.corpoliberamente.ch), si scoprirà l’inesauribile intelligenza corporea che ognuno di noi possiede, attraverso tecniche di movimento, espressività, uso della voce, rilassamento e visualizzazioni guidate. I bambini durante le ore del corso saranno seguiti e intrattenuti da animatori.

Il corso-vacanza dura tre giorni durante i quali i genitori seguono la proposta formativa per una durata media di 10 ore, si svolge in montagna, a Bosco Gurin, e nella quota-famiglia (Fr. 250 a famiglia fino a 2 figli, Fr. 300 da 3 a 5 figli, Fr. 350 dai 6 figli) è compresa la pensione completa, l’alloggio in camere a più letti, il programma ed eventuale documentazione del corso, proposte di momenti creativi genitori-figli, animazione per i bambini quando i genitori sono impegnati.

È un’esperienza di gioia, ma soprattutto di condivisione degli aspetti positivi e dei momenti complicati di una famiglia diversa… o forse non poi così tanto diversa.

Volantino con iscrizione

.

Condividi

Scrivi un commento

*

call atfmr07